Osteoporosi

Mammografia con tomosintesi

La mammografia con tomosintesi è un esame diagnostico condotto con tecnica digitale mediante l’utilizzo dei raggi X a basso dosaggio e tridimensionale. Permette di ottenere un’immagine che elimina l’effetto di sovrapposizione dei tessuti tipica degli esami mammografici standard.
La tecnica di tomosintesi consente di ottenere immagini corrispondenti alle diverse angolazioni (il tubo dei raggi X ruota all’interno di un campo delimitato) in un’unica fase di acquisizione della durata di 4 secondi con una bassa esposizione per la Paziente.
La mammografia con tomosintesi permette quindi di confermare o escludere forme tumorali benigne o maligne con elevata accuratezza diagnostica, attraverso le competenze di un medico Senologo esperto presente al momento dell’esame nel Nostro Centro.
L’esame non richiede alcun tipo di preparazione da parte della Paziente.
E’ consigliabile nelle donne in età fertile eseguire l’esame entro il 12esimo giorno di ciclo mestruale; nelle donne in menopausa l’esame può essere svolto in qualsiasi momento.
L’esame è controindicato nelle donne in gravidanza.

Altro in: